Il blog che promuove la filosofia del portare i neonati e i bambini come piccoli marsupiali.....e...molto altro...


Sul blog di mamma canguro potete lasciare i vostri commenti e suggerimenti...anzi siete invitati a farlo. Il vostro contributo può essere d'aiuto ad altri e sicuramente aiuta a sviluppare il confronto tra genitori su temi che riguardano i nostri figli ma anche noi stessi!! Buona lettura!!



Nel momento in cui uno si impegna a fondo, anche la provvidenza allora si muove .
Infinite cose accadono per aiutarla,
cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute....
Qualunque cosa tu possa fare o sognare di poter fare, cominciala.
L'audacia ha in sè genio, potere e magia.
Cominciala adesso.

W. Goethe


Chi lavora con le sue mani è un lavoratore.
Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano.
Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un'artista.

San Francesco d'Assisi

domenica 3 novembre 2013

Come trasformare un semplice pile in accessorio per portare i piccoli o da utilizzare in gravidanza spendendo circa 10 eur

Dopo la mantella, la copertina matrioska e quella tartaruga, ecco un tutorial che permette di modificare un pile (in questo caso ne ho preso uno da Dacathlon a 5 eur) e creare un inserto di pile in modo da riuscire a sfruttarlo sia in gravidanza sia per portare i bambini in fascia o con qualsiasi altro supporto.




MATERIALE
- un pile
- un pezzo di pile (40*100 cm sono sufficienti)



PROCEDIMENTO
- ritaglio un rettangolo (o meglio ancora un trapezio con vertice piu stretto verso l'alto)sul davanti a circa 10 cm di distanza dall'apertura originale del pile. Larghezza circa dai 15 ai 20 cm






- ritaglio l'inserto: circa il doppio di larghezza rispetto al rettangolo o trapezio originali. quindi circa 30/40cm. Altezza 1/3 in piu rispetto all'originale





- cucio la parte superiore del rettangolo (o trapezio) in modo tale da creare spazio per far passare cordoncino. Nel centro creo una piccola asola. Inserisco il cordoncino lasciando le sue estremità ai lati. Lo faccio uscire dell'asola e fermo con ferma cordoncino




- Cucio l'inserto dritto contro dritto dopo aver creato piegoline e portato lunghezza pari a quella originale del pile. Operazione da eseguire lungo i due lati. Cucendo la parte superiore devo fermare le due estremità del cordoncino.




- Creo con il pile rimanente una fascia da applicare lungo tutta la parte inferiore del pile. Anche in questo caso devo arricciare un pochino l'inserto nella parte inferiore.


- Prima di applicare fascia ventrale, la orlo e la punto dritto contro dritto.




e voilà il nostro pile per portare,sfruttabile anche in gravidanza!





Si può utilizzare davanti e dietro. Anche in questo caso le varianti sono molteplici: posso applicare cappuccio sia per bimbo sia per portatore, posso creare una grande tasca con apertura laterale dove infilare le mani in modo da avere un ulteriore strato sulla schiena del bambino e possibilità per chi porta di inserire le mani.





Noi ieri siamo usciti cosi! Io avevo solo maglietta con mezze maniche e Gabriele body, maglietta cotone maniche lunghe, pantaloni, calzini pesanti. Stavamo molto bene e camminando avevamo cmq caldo: provare per credere!!!










2 commenti:

  1. Bellissima idea!! Si può fare anche per portare sulla schiena?

    RispondiElimina
  2. andrea teresa ferreri9 febbraio 2015 17:56

    caspita è un'idea bellissima!! penso che ci proverò!!!

    RispondiElimina